PoMaC III – Il Racconto §1 lungo l'Era da Pontedera a Ponsacco, poi su a Collemontanino

Ci eravamo lasciati nei pressi del cimitero di Pontedera, ora percorro un tranquillo vialetto fra gli alberi, che presto si innesta sui sentieri degli argini. Costeggio il fiume Era. Poi il fiume Cascina, che serpeggia nell’Era. Arrivo a Ponsacco. Proseguo su stradine secondarie connesse da un sentierello che attraversa un campo. Finché giungo in vista del Grande Verme.

PoMaC III – Il Racconto §0 risveglio a Cecina, caffè a Pontedera

Altro anno, altro PoMaC: Trail Autogestito da POntedera a MArina di Cecina.
Nell’organizzazione del PoMaC non può mancare l’amorevole preparazione delle scorte di cibo, cui mi dedico durante il giorno precedente.
Frutta, barrette, felici panini con multicolori vegetali, gel, cioccolata, sali minerali, acqua…
Al mattino, dopo la robusta colazione, trotterello verso la stazione ferroviaria di Cecina.

G.T.A. PoMaC II

Gran Trail Autogestito da Pontedera a Marina di Cecina! Scrivevo un anno fa: «Era da un po’ di tempo che pensavo sarebbe stato interessante partire da qualche comune interno e arrivare sulla costa, correndo e camminando».
Nasceva così il PoMaC.
Dopo il grande successo dello scorso anno ripropongo l’uscita, sabato 30 giugno, con partenza alle ore 7,50.

PoMaC – Il Racconto §0

  L’automobile è in un sentiero tranquillo, da qualche parte fra le colline pisane. Do inizio ai preparativi per il PoMaC. Estraggo dallo zaino grande e carico lo zainetto da 5 litri, giunto come me al terzo rammendo: 4 gustosi panini (di mia vegetariana fattura), 2 barrette decenti, un sacchettino di frutta secca (pure assemblato […]